Airhead

James Blake è uno dei suoi compagni di ventura, Thom Yorke è uno dei suoi più grandi sostenitori, nomi come Mary Anne Hobbs, Ben Ufo e Gilles Peterson continuano ad elogiarne la creatività stilistica dopo l’uscita del suo primo album “for Years” e dopo le release su etichette del calibro di 1-800 Dinosaur, dove è di casa l’amico James, e dei 12″  “Wait” e “Pyramid Lake” pubblicati su R&S, che lo hanno fatto eleggere “Best New Music” per Pitchfork. Per chi non l’avesse ancora capito il suo nome è AIRHEAD all’anagrafe Rob McAndrews, artista poliedrico difficile da inquadrare, ma che farà sicuramente parlare di se… come se non lo avesse già fatto!

Resident Advisor lo ha descritto One of bass music’s most quietly fascinating producers’, XLR8R  ‘one of the most technically skilled, idea-laden producers emerging from the UK’, e FACT  Magazine si riferisce a lui nei suoi articoli definendolo “producer eccezionale”, direi che come lettera di presentazione il ragazzo londinese non ha niente da invidiare a nessuno.

Leave a Reply

Connect with Facebook

I want more

Club Nation s.r.l - Via Savona, 55 - 20144 Milano - © 2014 Clubnation